• Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icona
  • Grey Pinterest Icon

2018 © Confetti a Colazione. Lucia Boriosi |  Wedding &  Event Planner | Milano | Monza e Brianza | Toscana info@confettiacolazione.com   |  Tel: +39 3471924089  |   P.Iva 09021010963   |  Visual Identity:  Carmen Tortorella   |    Inspired by Beauty.

IN QUANTO TEMPO SI ORGANIZZA UN MATRIMONIO?

16.04.2018

E' una domanda che tutte le coppie si pongono.

Volete sapere la risposta?

 

 

Non c’è un lasso di tempo valido universalmente per tutte le coppie e questo è dovuto a diversi fattori: quando viene fatta la proposta, il periodo dell’anno che preferiamo, quando vorremmo andare in viaggio di nozze, se siamo più o meno ansiosi quando si parla di organizzazione…

 

Bisogna poi essere onesti con se stessi: quanto tempo libero abbiamo a disposizione?

Siamo disposti a dedicare tutto (o quasi) il nostro tempo libero alla pianificazione delle nozze?

 

Se ad esempio, avete sempre sognato il matrimonio in una specifica data o periodo, in una precisa  location o con fornitori che già avete individuato: allora non avete tempo da perdere.

Per non perdersi il mix perfetto è necessario muoversi con largo anticipo, specialmente se state pensando ad un sabato di giugno.

 

Al contrario: se non avete volontà precise, siete flessibili sulla data e non desiderate dedicare troppi mesi ad organizzare il tutto, i tempi si possono restringere ma dovete aver chiaro sin da subito che la scelta dei fornitori ancora disponibili sarà limitata e che le decisioni andranno prese rapidamente.

 

 

Ecco qui i principali punti fissi con le tempistiche generali che vi consiglio di tenere a mente:

 

LA LOCATION

Alcune location accettano prenotazioni anche con un anno e mezzo (talvolta oltre) di anticipo.

 

FOTOGRAFO

Dopo la location è la seconda cosa che suggerisco di bloccare. Le immagini sono il ricordo principale che avrete del vostro matrimonio e la persona che se ne occuperà va scelta con cura.

 

FORNITORI

Alcuni fornitori si muovono con diverse squadre e riescono così a gestire più di un matrimonio nello stesso giorno (ad esempio catering e fioristi) ma vi consiglio comunque di verificare preventivamente questa possibilità poiché realtà più piccole preferiscono gestire un solo evento alla volta.

 

INVITI CARTACEI

Generalmente vengono consegnati dai tre ai due mesi dalla data delle nozze. Se avete tempi ristretti la prima cosa da fare è inviare a tutti gli invitati un save the date digitale (ne trovate di super carini qui) così possono segnare la data in agenda.

 

ABITO DA SPOSA

Anche qui i tempi sono variabili ma è suggerito rivolgersi all’atelier almeno 6 mesi prima del gran giorno. I tempi possono ridursi considerando un’urgenza o scegliendo un modello già pronto che necessiti solo di modifiche.

 

INTRATTENIMENTO MUSICALE

Dipende molto dai vostri gusti: se volete ingaggiare una precisa band vale lo stesso discorso del fotografo, altrimenti potete muovervi con più calma.

 

LE FEDI

Non c’è fretta, dai 6 ai 3 mesi prima.

 

WEDDING PLANNER

Sono di parte e anche se ho lasciato questa voce per ultima  vi consiglio di partire proprio da qui.

 

Avete deciso di organizzare il tutto con molto anticipo? Vi aiuterà a non perdere il controllo e a scegliere tutti i fornitori più adatti a voi con le giuste tempistiche. Ricordatevi che anche chi definisce tutto con troppo anticipo rischia di sbagliare perché se non si  è seguiti è facile cambiare idea molto spesso con conseguente perdita di tempo e denaro, cadendo nel classico dubbio: starò facendo bene?

 

Volete sposarvi in pochi mesi? La wedding planner vi aiuterà a scovare ottimi fornitori ancora disponibili e vi indirizzerà più velocemente verso le scelte giuste.

 

Vi state ponendo proprio queste domande? Se siete indecisi sul da fare posso sempre aiutarvi a chiarire tutti i dubbi esaminando la vostra situazione con una consulenza privata da un’ora (potete acquistarla qui) .

 

Per concludere: ogni coppia è unica e libera di muoversi come meglio crede. L’importante come in tutte le cose è la consapevolezza di quello che stiamo per intraprendere, mettere nero su bianco i nostri desideri ma anche riconoscere i propri limiti per godersi appieno, breve o lungo che sia, uno dei momenti più belli del matrimonio: la sua preparazione!

 

 

Lucia

 

Foto: Unsplash

 

Please reload